Hai notato che è sempre tempo del Quiz?

No… ma abbiamo due morti piuttosto tragiche da annunciare…

Oh no, non è già il Rapporto morte?

… e una discussione avrà qualcosa in esso legato alla cultura pop perché è quello che faccio.

Oh, ecco cosa fai!

Tuttavia, almeno avrà qualcosa a che fare con l’argomento in questione.

E se solo sapessi cos’è…

Il rapporto sulla morte!

Oh. Sì, così tragico.

Non sai nemmeno chi è morto! Ora, prova a sederti tranquillamente per un minuto, ok? Non credo che ne abbiamo parlato il mese scorso, quindi eccolo qui. Bobby Lewis, cantante dello smash del 1961, Tossin’ and Turnin’, morì ad aprile, aveva 95 anni.

Quindi credo fosse il suo momento. Non ero a conoscenza di una sua malattia, ma a quanto pare secondo un’intervista del 2011 era diventato quasi cieco ma si esibiva ancora occasionalmente.

Bene, ecco la gente, Bobby Lewis, l’uomo che ci ha dato la linea di apertura più riconoscibile in tutto il musicdom, vale a dire:

Annuncio del secondo; L’eroe di Paul McCartney, Little Richard, morì il 9 maggio.

Shana, mi scusi, ma il piccolo Richard non ha bisogno di essere convalidato da Paul McCartney!

Il piccolo Richard, secondo Rolling Stone Magazine, era “Il padre fondatore del Rock ‘n’ Roll”! E dopo il suo primo disco, “Tutti Frutti” nel 1956, non c’era guardare indietro – e tutti lo imitavano, incluso il tuo amico, Paul McCartney!

A quanto pare aveva un cancro alle ossa di cui non ero affatto a conoscenza. Aveva 87 anni. Quindi, cosa si può dire di Richard Penniman (il suo vero nome) se non che ha iniziato il rock ‘n’ roll nel 1956?

Il suo grande successo, ovviamente, è stato “Tutti Frutti”, che stranamente, è apparso nella scena di apertura del mio film preferito, “The Brave Little Toaster”.

Oh no!!!! Non di nuovo “il Piccolo Tostapane Coraggioso!!!! Aaaah!!!!!!

La canzone viene riprodotta mentre gli elettrodomestici fanno tutti le loro faccende domestiche.

Caro Dio! mucchio!!!!!

Devi chiamare papà per tutto? È interessante considerare se altri bambini sono stati esposti a Little Richard in quel modo negli anni successivi o se sono stato solo io.

Immagino che tu sia stato solo tu!

Ricorderò sempre quella parte del film come un appassionato ricordo d’infanzia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *